• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Plani Arche: vini biologici dall'Umbria

08, febbraio 2024 5 min di lettura

Cantina Plani Arche

Nel cuore dell'Umbria, a Perugia, sorge la Cantina Plani Arche, un tempio di tradizione e passione guidato da Roberto ed Elena, che con due generazioni di conoscenza e dedizione, interpretano al meglio la viticoltura locale. Fin dall'inizio, hanno adottato l'approccio dell'agricoltura biologica, introducendo con lungimiranza i cavalli da lavoro in alcune lavorazioni per risolvere le sfide di compattamento del terreno nelle vigne.

SCOPRI PLANI ARCHE

La storia di Plani Arche

La storia di Roberto ed Elena nel mondo del vino ha radici a fine anni '80, un'epoca in cui il vino era considerato cibo quotidiano. Da allora, il loro approccio al vino e all'agricoltura è stato costantemente in evoluzione, in sintonia con i tempi e le nuove conoscenze e necessità.
Roberto ha iniziato a lavorare nel settore nel 1986 a seguito della specializzazione in viticoltura ed enologia; 6 anni dopo consegue la laurea ottenendo il titolo di Vitivinicolo ed Enologo.
Nel 1993 Elena inizia a lavorare in cantina con Roberto.
Dal 1994 adottano un approccio di agricoltura biologica, iniziando a certificare la loro attività.
Nel 2003 fondano la Cantina Plani Arche.
La loro passione ed il loro amore per la natura, nel 2009 li ha portati in Romania, nel Delta del Danubio, per un nuovo grande progetto.
Nel 2010 fondano la Cantina La Sapata, in Romania, dove per necessità date dalla conformazione del territorio, per la prima volta conoscono i cavalli da lavoro ed iniziano ad adoperarli per le lavorazioni in vigna, anche in Umbria

Il 2020 porta un altro grande traguardo: l'inaugurazione della nuova ed attuale sededella Cantina Plani Arche, a Perugia.

Agricoltura ed etica

Per Roberto ed Elena, la produzione di vino va oltre la mera enologia. È una questione di etica e rispetto per la terra da cui i loro vini traggono origine. Sanno bene che dietro ogni bottiglia di vino elegante si cela un lavoro umile nei campi, svolto sia in giornate soleggiate che in quelle fredde e fangose, un'opera lontana dall'immagine edonistica associata al mondo del vino oggi.
Preferiscono lavorazioni artigianali, sia in vigna che in cantina, così da valorizzare al meglio le uve ed i vini che producono, dando spazio alla tecnica frutto dell'esperienza del vignaiolo ed enologo.

Le scelte di gestione e di lavorazione del suolo sono fondamentali per preservare la fertilità e la vitalità delle vigne. Qui, i cavalli da lavoro svolgono un ruolo chiave, contribuendo alla gestione delle erbacce e delle lavorazioni superficiali, rispettando la vita nel terreno e conferendo complessità e freschezza all'uva.

Ma non è solo il terreno a definire i vini; il lavoro umano è altrettanto cruciale. Da Plani Arche alcuni vini, ad esempio, hanno origine dalla macerazione dell'uva in stile georgiano, ovvero in anfore in terracotta interrate, altri vini non sono filtrati, ed altri ancora fermentano con lieviti selvaggi

L'intento di Plani Arche è quello di legare l'immagine dei loro vini ai terreni da cui provengono e da cui prendono le caratteristiche, e di proporre un modello innovativo ed al contempo tradizionale, sostenibile, attento all'ambiente ed al valore del lavoro dell'uomo.

Cantina Plani Arche, agricoltura ed etica

PLANI ARCHE SU DELEA.CH

Cavalli in Vigna

Dal 2010, la Cantina Plani Arche ha intrapreso una nuova avventura conoscendo i cavalli da lavoro. La prima esperienza significativa è stata la coltivazione della vigna in Romania, dove la necessità ha richiesto l'utilizzo di cavalli: i terrazzamenti rendevano difficile l'accesso ai filari con i trattori. Roberto ha collaborato con gli addetti locali, affiancandoli nelle lavorazioni.

Successivamente, grazie ai contatti con altri vignaioli in Francia e Spagna che già da tempo lavoravano con i cavalli nelle vigne, si sono ampliate le prospettive. L'esperienza negli Stati Uniti con gli Amish è stata altrettanto significativa: una comunità di circa 200.000 persone che fa largo uso dei cavalli per gli spostamenti e per lavorare i seminativi, ha offerto un prezioso spunto di apprendimento.

Questa condivisione di esperienze ha permesso di osservare da vicino gli attrezzi utilizzati nelle vigne e nei seminativi. Il frutto di queste conoscenze è stato l'ideazione e la produzione di prototipi altamente efficienti, ancora oggi impiegati con successo all'interno dell'azienda.

Oggi Plani Arche gestisce con i cavalli, per alcune lavorazioni, circa 5 ettari di vigna, risolvendo i problemi di compattamento del terreno.

"Lavorare con questi animali è una esperienza unica: si condivide la fatica del lavoro in vigna e si instaura un legame di collaborazione molto forte.
Attività come la scalzatura e rincalzatura delle viti, la sarchiatura delle erbe e le semine dei sovesci vengono molto bene con i cavalli, sono addirittura più economiche dell’uso dei trattori, anche se richiedono più lavoro da parte dell’uomo.
La collaborazione con i cavalli richiede passione, perseveranza ed esperienza, purtroppo è una attitudine che abbiamo in gran parte perso e nel contesto attuale non è molto realistica, ma pensiamo sia importante conservare questa tradizione, patrimonio della cultura passata che può ancora insegnare qualcosa."

Cantina Plani Arche, cavalli

SCOPRI DI PIÙ

I vini Plani Arche

L'azienda Plani Arche produce vini biologici interamente prodotti nelle terre dell'Umbria: ognuno ha una storia diversa da raccontare che porta a gusti differenti per palati diversi.

Ecco la nostra selezione:

Gordito, un Orange Wine artigianale 100% Grechetto biologico non filtrato macerato per alcuni mesi in anfore interrate in stile georgiano. Al naso presenta aromi speziati con note di frutta a polpa gialla, mentre al palato è robusto e persistente, leggermente tannico.

Grechetto, un grechetto IGT biologico con vinificazione classica in bianco, fermentato a bassa temperatura. Alla vista ha un colore giallo paglierino scarico, l'aroma è speziato, con note di pesca ed il gusto è robusto e persistente, leggermente tannico.

Montefalco Apoca, un vino rosso biologico che nasce da una selezione in vigna di uve 100% Sagrantino a bacca piccola che in vinificazione dona maggior complessità e corpo. La maturazione in barrique e tonneau per 18/24 mesi gli dona un gusto pieno e persistente con tannicità intensa e vellutata, ed aromi intensi di frutti a bacca rossa, con una nota di pietra focaia.

Montefalco Rosso, un vino rosso biologico 60% Sangiovese, 25% Barbera e 15% Sagrantino con un gusto persistente e leggermente tannico ed un aroma speziato con note di tabacco.

Montefalco Sagrantino, un vino rosso di DOCG da uve 100% Sangiovese biologico raccolte a mano. Alla vista presenta un colore rosso rubino con riflessi granati. Colpisce per il suo profumo intenso e fruttato, con note di sottobosco. Al palato si scopre una tannicità vellutata ed intensa ed un gusto fruttato e persistente.

Troncafuga Sangiovese, vino rosso biologico non filtrato 85% Sangiovese, dal colore rosso rubino. Ben strutturato, fruttato e di media tannicità, con un profumo che richiama i frutti rossi ed il tabacco.

Troncafuga Trebbiano, vino bianco biologico 100% Trebbiano ottenuto con fermentazione a bassa temperatura e lieviti selvaggi. Alla vista appare giallo paglierino. Il profumo è fruttato con leggere note terrose e di burro fuso. Al palato è fresco, complesso con buona persistenza.

La Cantina Plani Arche è più di un luogo di produzione di vino; è passione, dedizione e tradizione. Abbraccia l'innovazione senza dimenticare le radici profonde della sua terra ed il rispetto per l'ambiente ed il lavoro dell'uomo.

ACQUISTA I VINI PLANI ARCHE

Cantina Plani Arche

Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della presentazione.

Plani Arche: vini biologici dall'Umbria

Plani Arche: vini biologici dall'Umbria

08, febbraio 2024 5 min di lettura

La Cantina Plani Arche, nel cuore dell'Umbria, è sinonimo di tradizione e passione. Produce vini biologici ed ha introdotto i cavalli da lavoro per alcune lavorazioni in vigna. Scopri di più...
Leggi di più
VinoMania Festival

VINOMANIA, il festival per gli appassionati di vino

22, gennaio 2024 2 min di lettura

Siamo entusiasti di annunciare la prima edizione del nostro Festival VINOMANIA, il 3 e 4 marzo 2024. Un evento ideato per tutti gli appassionati di vino e dedicato alle etichette, estere e non, distribuite sul territorio svizzero. Vietato mancare!
Leggi di più
Diadema Metodo Classico Delea

Diadema Metodo Classico, il nuovo gioiello Delea

21, dicembre 2023 3 min di lettura

Vi presentiamo Diadema Blanc de Blanc Brut Metodo Classico Ticino DOC, il primo spumante Delea con rigorosa vinificazione a Metodo Classico, realizzato esclusivamente con uve Chardonnay del Ticino. Scopri di più...

Leggi di più