Vino Rosso e Quercetina contro il Coronavirus

20, gennaio 2021 3 1 Commento

Pare che la Quercetina sia capace di inibire la replicazione del SARS-CoV-2: ecco come è stata scoperta. Una molecola di origine naturale presente in diversi alimenti, la quercetina, sembrerebbe agire da inibitore specifico del SARS-CoV-2, perché ostacola l'attività di un enzima utile per lo sviluppo e la replicazione del Nuovo Coronavirus.

Uno Studio ( www.sciencedirect.com) sulle proprietà della molecola coordinato da Bruno Rizzuti dell'Istituto di nanotecnologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Nanotec) di Cosenza e da un gruppo di ricercatori di Zaragoza e Madrid è interessante, anche per il modo in cui questa sostanza è stata individuata.

Quercetina e Vino Rosso contro il Coronavirus! Il Mago e il Tiziano Delea

Perché, infatti, tra le infinite possibilità, è stato scelto di concentrarsi proprio sulla Quercetina?

Dallo screening sperimentale di un piccolo archivio di composti chimici costituito da circa 150 molecole si è visto che la quercetina poteva essere considerata un inibitore piuttosto potente dell'enzima 3CLpro: simulazioni molecolari hanno infatti mostrato che la sostanza è in grado di legarsi alle sub-unità nella posizione più favorevole per bloccare la replicazione del virus.

«La quercetina riduce l'attività enzimatica di 3CLpro grazie al suo effetto destabilizzante sulla proteina», aggiunge Adrian Velazquez-Campoy dell'Università di Zaragoza, che ha diretto il gruppo di ricerca e che aveva già lavorato alla ricerca di farmaci inibitori della proteina per il virus della SARS, nel 2003. «Ovviamente contiamo si trovi un vaccino, ma i farmaci saranno comunque necessari per le persone già infette e per chi non può essere sottoposto a vaccinazione».

Fonte: www.focus.it, wikipedia.org

Dove troviamo la Quercetina?

Tra i flavonoidi più comuni, essa è isolabile da numerose specie vegetali: ippocastano, calendula, biancospino, camomilla, iperico e Ginkgo biloba.

La Quercetina è pure presente in abbondanza in alimenti come capperi, cipolla rossa e radicchio Verdure crucifere (cavolfiore, cavolo, broccoli, etc.), Sedano, Lattuga, Asparagi, Pomodori, Frutti di bosco, Melograno, Uva, Vino rosso, Agrumi, Tè verde.

«nota per le sue proprietà anti-ossidanti, anti-infiammatorie, anti-allergiche, anti-proliferative», aggiunge Rizzuti: «le simulazioni al calcolatore hanno dimostrato che la quercetina si lega alla proteina 3CLpro impedendole di svolgere correttamente la sua funzione di replicazione».

Uva Rossa e Vino Rosso contengono la Quercetina, ottima contro il Coronavirus!

La Quercetina è un antinfiammatorio ed antiossidante naturale, diretto e indiretto. Inoltre, ha un’attività antiaggregante e cardioprotettiva, nonché un’azione neuroprotettiva e neurotrofica. Per le sue caratteristiche è ampiamente impiegata in chiave antiaging, da sola o in sinergia con altre molecole, come la vitamina C.

Tra le funzioni della Quercetina, risultano essere fondamentali quelle nutrigenomiche, dovute alla sua capacità di modulare l’espressione dei geni. Vari cambiamenti strutturali a livello del DNA, come la metilazione o la modificazione degli istoni, hanno dimostrato di essere associati a diversi tipi di tumore. Questi cambiamenti strutturali possono venire regolati in senso antitumorale da componenti alimentari come la quercetina. Di fatto, questa molecola manifesta una notevole potenzialità epigenetica, sia quando veicolata direttamente con gli alimenti sia sotto forma di integratore.

Il vino Rosso, come indicato, contiene la Quercetina e quindi perché non berne un buon bicchiere a pasto?

In tal senso, vi proponiamo di assaggiare due nostri vini Rossi importanti ed eclettici:

Il MAGO Merlot TI DOC 2018: vino Color rosso rubino brillante, il Profumo fruttato di More, vaniglia e spezie nobili. Il Sapore vellutato, caldo ed avvolgente. Un’armonia di aromi intensi e travolgenti.

Il TIZIANO Rosso IGT 2018: Colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Profumo di frutti neri, vaniglia e spezie nobili. Intenso. Sapore deciso, di grande struttura aromatica, balsamico.

Alla Salute


1 Risposta

Daniele
Daniele

26, gennaio 2021

Ma mi sembra che sia un’ottima idea consumare un po di vino, in barba alla speculazione legata al vaccino

Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della presentazione.


Anche in Blog del Vino

CANTINE APERTE ONLINE 2021, il Tour Virtuale!
CANTINE APERTE ONLINE 2021, il Tour Virtuale!

26, maggio 2021 2

Dato il successo dell’edizione passata, la classica festa di “Cantine Aperte” sarà svolta in modo virtuale anche quest’anno. Vogliate approfittare di questa ghiotta occasione ed acquistare i vini per la vostra estate!
Leggi di più
CHIAR DI LUNA, IL SIMBOLO DELL’APERITIVO DELEA
CHIAR DI LUNA, IL SIMBOLO DELL’APERITIVO DELEA

12, aprile 2021 1

Un vino equilibrato, morbido, rotondo, perfetto a tutto pasto. Un nettare fresco e armonico, denotato da un’acidità non troppo elevata, che rinfresca ed ammalia il palato.
Leggi di più
Rosa di Luna, il vino della primavera
Rosa di Luna, il vino della primavera

23, marzo 2021 1

Il Rosa di Luna un vino poliedrico dalle più sfaccettature.
Il rosé è sempre stato un vino da aperitivo oppure da gustare d’estate con dei piatti freschi e leggeri.

Leggi di più