• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Tenute Rubino: amore per la terra e le tradizioni salentine

13, aprile 2023 4 min di lettura

Tenute Rubino

La storia di Tenute Rubino è quella di una famiglia, ma è anche la storia di un amore per la propria terra e della sua riscoperta. Il sole della Puglia e le tradizioni del Salento veicolati da una vibrante vena imprenditoriale trasmessa di padre in figlio. Un progetto che trova le sue radici negli anni ’80 del secolo scorso, con l’azienda agricola fondata dal capostipite Tommaso Rubino che acquisisce le prime due tenute nell’entroterra di Brindisi: Uggìo e Punta Aquila e che, per primo, recuperò le potenzialità viticole di un territorio dal passato lontano. Il figlio Luigi, ora a capo dell’azienda, insieme alla moglie Romina, che si occupa del marketing e della comunicazione, ne ha raccolto l’eredità imprenditoriale, infondendo grande passione in una delle aziende che oggi rappresenta un modello di successo della viticoltura pugliese.

Cinque tenute, cinque storie

Tenute Rubino conta oggi cinque diverse tenute, ognuna con una storia e una personalità differente: Jaddico, Uggìo-Punta Aquila, Punta Aquila (il vigneto di Ostuni), Palombara e Padula di Geremia.

Jaddico, è la tenuta più rappresentativa della famiglia; è caratterizzata da un terreno sabbioso e si trova a Brindisi. Qui si coltivano Negroamaro, Malvasia Bianca, Primitivo e Susumaniello

La tenuta di Uggìo-Punta Aquila, sull’altopiano salentino, è una delle tenute più antiche della famiglia Rubino. Qui, su un terreno di medio impasto con presenza di pietra, si coltivano Primitivo, Negroamaro, Aleatico, Vermentino

Punta Aquila, il vigneto di Ostuni, anch’esso tra i più antichi della famiglia Rubino, è invece una tenuta situata a pochi chilometri dalla famosa città bianca. Cinquemila piante a cordone speronato su un terreno argilloso dedicate a una varietà rara ma tipica della Puglia, l’Ottavianello.

Palombara è invece il luogo del Primitivo. Questa tenuta è situata nel cuore dell’arco ionico tarantino, una delle aree produttive più vocate alla viticoltura di tutto il territorio pugliese.

Infine, la tenuta di Padula di Geremia, la nuova tenuta della famiglia Rubino si trova nella zona di Manduria, famosa per il Primitivo. Qui si coltivano anche altri vitigni autoctoni come la Malvasia Nera e il Fiano, ma anche il Chardonnay.

Tenute Rubino, cinque tenute cinque storie

La casa del Susumaniello

La sopravvivenza del Susumaniello, vitigno a bacca nera anima del Salento, fu messa in pericolo negli anni ’90, quando i viticoltori pugliesi cominciarono a espiantare i vigneti meno produttivi. Luigi Rubino, consapevole delle sue potenzialità organolettiche, ha scelto invece di legare la propria azienda alla sua riscoperta e valorizzazione. Lo alleva a Jaddico, lungo la dorsale adriatica a 8 km a nord di Brindisi, in un vigneto di 20 ettari che beneficia della posizione privilegiata vicino al mare, completamente dedicato alla sua produzione con viti ad alberello.

La nostra selezione di vini Tenute Rubino

Scopriamo ora quali sono i vini di Tenute Rubino che abbiamo selezionato per la loro personalità, espressione dell’anima salentina, e per le loro caratteristiche organolettiche.

Tra i rossi spicca certamente OLTREMÉ, il vino del cuore di Luigi, una romantica dedica d’amore a sua moglie Romina che, in tutti questi anni, lo ha coadiuvato con competenza e passione nel lavoro in azienda: un’intesa che ha dato vita a una sinergia perfetta. L’annata 2019 è stata premiata con Tre Bicchieri dalla Guida Gambero Rosso 2023.
Altri vini rossi di punta di Tenute Rubino sono TORRE TESTA, Susumaniello in purezza e simbolo dell’omonimo progetto di recupero, e PALOMBARA, un autentico fuoriclasse della tradizione enologica pugliese che contiene la vera anima del Primitivo.
Tra i vini bianchi non potevamo non selezionare SALENDE, 100% Vermentino il cui nome è una parola del dialetto salentino con cui gli abitanti del tacco d’Italia si riferiscono al proprio territorio.

Non si può poi non parlare di SUMARÉ 30 mesi SPUMANTE ROSÈ, Spumante metodo classico brut frutto della vendemmia precoce del Susumaniello. Un vino elegante ed equilibrato, frutto della sosta sui lieviti per 30 mesi.

Un consiglio? Scopri tutti i vini di Tenute Rubino nel nostro shop online; vale la pena provarli tutti!

Scopri tutti i vini Tenute Rubino

La cantina di Tenute Rubino

Tenute Rubino fa della sostenibilità ambientale il proprio punto di forza. Dal 2016, infatti, aderisce al SQNPI (Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata) con certificazione da parte del OdC CSQA delle colture vite da vino e olivo.
Negli anni ha poi attuato interventi mirati per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente circostante, riconosciuti oggi attraverso l’ottenimento della certificazione Equalitas modulo “Organizzazione Sostenibile”.

Anche la nuova cantina nella Tenuta di Jaddico – che verrà lanciata per la vendemmia 2023 – è stata pensata scegliendo come minimo comune denominatore la sostenibilità.

Alla scoperta di Tenute Rubino e Brindisi

Alla scoperta di Tenute Rubino... e di Brindisi

Tenute Rubino, giovane e preparata azienda di famiglia, offre la possibilità di toccare con mano la sua filosofia produttiva e degustare i suoi pregiati vini. Le esperienze proposte sono varie e certamente accattivanti.

Oltre a visitare la cantina, puoi infatti scegliere di proseguire con una degustazione oppure vivere un'esperienza enogastronomica, espressione dei vini dell’azienda abbinati ad un menu tipico del territorio, presso Numero Primo, wine bar di Tenute Rubino sul lungomare di Brindisi.
Un’altra opzione interessante è la “Historical experience” : oltre alla visita della cantina e la degustazione enogastronomica presso il wine bar, prevede una visita guidata al Castello Alfonsino.

E per chi vuole trascorrere l’intero pomeriggio in compagnia di Tenute Rubino godendosi il blu della costa? Hanno pensato anche a questo! L’azienda ha infatti introdotto la “Sailing Boat Experience”. Scegliendo questa esperienza potrai visitare la cantina, degustare vini e prodotti locali a bordo di una barca a vela e goderti un percorso di degustazione abbinato ad una selezione di pietanze presso Numero Primo.

Ti è venuta voglia di visitare Tenute Rubino vero?

Scopri la collezione Tenute Rubino

Lascia un commento

I commenti verranno approvati prima della presentazione.

Plani Arche: vini biologici dall'Umbria

Plani Arche: vini biologici dall'Umbria

08, febbraio 2024 5 min di lettura

La Cantina Plani Arche, nel cuore dell'Umbria, è sinonimo di tradizione e passione. Produce vini biologici ed ha introdotto i cavalli da lavoro per alcune lavorazioni in vigna. Scopri di più...
Leggi di più
VinoMania Festival

VINOMANIA, il festival per gli appassionati di vino

22, gennaio 2024 2 min di lettura

Siamo entusiasti di annunciare la prima edizione del nostro Festival VINOMANIA, il 3 e 4 marzo 2024. Un evento ideato per tutti gli appassionati di vino e dedicato alle etichette, estere e non, distribuite sul territorio svizzero. Vietato mancare!
Leggi di più
Diadema Metodo Classico Delea

Diadema Metodo Classico, il nuovo gioiello Delea

21, dicembre 2023 3 min di lettura

Vi presentiamo Diadema Blanc de Blanc Brut Metodo Classico Ticino DOC, il primo spumante Delea con rigorosa vinificazione a Metodo Classico, realizzato esclusivamente con uve Chardonnay del Ticino. Scopri di più...

Leggi di più