• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Champagne Blanc de Blancs Brut AOC

Bottiglia
28 prodotti rimanenti
CHF 92.00 CHW 101.20

Tipo di vino

Spumanti

Stile

Non Barricato

Aromi

Note di frutta fresca, come limoni, pere e pesche e sentori di magnolia, zenzero e bacche rosa

Vitigno

100% Chardonnay

Origine

Grand Est, Francia

Grado alcolico

12.5% vol.

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

AOC

Paese

Francia

Regione

Grand Est

Vitigno

100% Chardonnay

Affinamento

Fermentazione in acciaio inox ed invecchiamento di 2/3 anni in cantina

Gusto

Armonioso ed avvolgente, con note fresche di agrumi e frutti esotici, il finale è minerale e persistente

Aroma

Note di frutta fresca, come limoni, pere e pesche e sentori di magnolia, zenzero e bacche rosa

Colore

Giallo dorato pallido, con riflessi verdolini

Abbinamenti

Antipasti, Pesce, Frutta fresca, Piatti crudi

Alcol

12.5% vol.

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

8 - 10°C

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

RUINART

Descrizione:

Lo chardonnay è l'anima della Maison Ruinart. Le sue uve, provenienti soprattutto dalla Côte des Blancs e dalla Montagne de Reims, sono il fulcro di tutte le sue cuvée. Dotato di una grande freschezza aromatica, vivace, puro, luminoso, rappresenta il filo conduttore di tutti gli assemblaggi realizzati dalla casa. Delicato e fragile, lo chardonnay si espande e offre la misura della sua ricchezza aromatica solo nel corso di una lenta maturazione nella frescura delle Crayères: fino a tre anni per i vini non millesimati, da nove a dieci anni per un Dom Ruinart. Questa maturazione rappresenta una sfida per le abilità dello Chef de Cave, deve infatti essere capace di domare i capricci di questo vitigno dalle caratteristiche uniche. Sono queste qualità a conferire al Gusto Ruinart una personalità del tutto a sé stante. Per questo è il Blanc de Blancs l'emblema del gusto Ruinart.

Il giallo dorato pallido di questo vino è arricchito di riflessi verde mandorla e sfumature giada.

Al primo naso emergono intesi aromi di frutta fresca: limoni maturi, succose pere o pesche appena raccolte. Al secondo naso rivela un sentore di magnolia, più floreale ed elegante, unito a una nota speziata di zenzero e bacche rosa.

Al palato è caratterizzato da una texture unica e armoniosa avvolge il palato, tra tensione e rotondità. La vivace freschezza degli agrumi maturi e dei frutti esotici sublima la texture. Il tocco minerale finale è persistente e delicato.