SELVAGROSSA

CAPPITANO MARCHE ROSSO IGT

Bottiglia
Anno

Confezione da 6

CHF 294.00

Il vino è dedicato ad un toro di 15 ql di nome Cappitano battezzato per errore da nostro nonno Libero con due p ( hai tempi era già importantissimo saper scrivere ), come riportato in una foto dello stesso che aveva vinto un premio come migliore riproduttore della fiera, stiamo parlando dei primi anni 50 quando ancora l'inseminazione artificiale non era praticata e la nostra azienda metteva a disposizione di allevatori i migliori tori da riproduzione della zona, Marchigiana Chianina e Romagnola,negli ultimi 15 anni con l'avvento dell'inseminazione artificiale, ci siamo rimessi in gioco con la produzione di vino e dopo tanti successi e non, volevamo con quello che noi riteniamo il vino più importante, fare una dedica al duro lavoro dei nostri avi, senza i quali oggi Selvagrossa non esisterebbe, ci sembrava un atto dovuto. E ci sembra un atto dovuto condividere con i nostri clienti questi racconti e aneddoti, che ci fanno rivivere i tempi che furono.

DENOMINAZIONE: Cappitano IGT Marche Rosso, Az, Ag. Selvagrossa

VITIGNO: Il vino nasce da uve Merlot. Resa Potatura cordone speronato. Sesto di impianto di 6.900 viti per ha. media per ettaro: q.li 65-70 di uva pari a hl 40-45 circa, di vino.

VINIFICAZIONE: Le uve vengono severamente selezionate,e sono vendemmiate solitamente la terza settimana di settembre.Le uve sono state diraspate e vinificate usando nuovi metodi che garantiscono una tecnica di lavorazione molto delicata. La fermentazione avviene in tini di acciaio da 50hl a temperatura controllata ,temperatura media di fermentazione 26 C° ( dove periodicamente, vengono ripetuti “delastage” per ottenere una migliore estrazione di colore e profumi).

GRADO ALCOLICO: 14,0% Vol.

PROFUMO: Complesso e fruttato, con aroma di lamponi e amarene estremamente maturi e di spezie. Una solida struttura, ben bilanciata, con tannini soffici.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° - 18°

AFFINAMENTO: Dopo la vinificazione il vino è stato introdotto in barriques nuove (Alliers e Troncais) dove vengono effettuati batonage , completata la fermentazione malolattica ,rimane a riposare in legno per circa 20/24 mesi e in bottiglia 6 mesi prima di essere introdotto sul mercato.

SAPORI E ABBINAMENTI: Questo vino trova abbinamenti da formaggi estremamente saporiti, stagionati quali il pecorino di fossa a preparazioni di carne di manzo .Ottimo anche con cacciagione da pelo e da piuma.