Campo del Pari IGT Merlot Rosso di Toscana

Bottiglia
Anno
28 prodotti rimanenti
CHF 45.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Profumi di visciola con note marcatamente balsamiche

Vitigno

80% Merlot
10% Cabernet Sauvignon
10% Cabernet Franc

Origine

Toscana, Italia

Grado alcolico

14%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

IGT

Paese

Italia

Regione

Toscana

Vitigno

80% Merlot
10% Cabernet Sauvignon
10% Cabernet Franc

Terreno

Argilloso

Affinamento

12 mesi in barrique, 4 mesi in tini di cemento, 12 mesi in bottiglia

Gusto

Gusto elegante e sapido con aromi di frutti maturi e un finale lungo, speziato e complesso

Aroma

Profumi di visciola con note marcatamente balsamiche

Colore

Colore rubino intenso

Abbinamenti

Antipasti, Carne, Selvaggina e Formaggi

Alcol

14%

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

18 - 20°C

Longevità

Oltre 10 anni

Solfiti

20 mg/lt

Cantina

PAKRAVAN PAPI

Descrizione:

“Certamente il vostro Merlot è meritevole di essere presentato in purezza, ma perché non aggiungergli la complessità dei vostri Cabernet o la freschezza del Sangiovese Piccolo?” ci chiese un vecchio amico francese.

La domanda meritava una risposta e l'enolga della cantina PAKRAVAN PAPI (Graziana Grassini) ha risposto che questo vino che nasce da un “clos” che porta il nome di “Campo del Pari” per la sua estensione pianeggiante sulla cima della collina.

Elegante e potente, associa agli aromi speziati e balsamici del Merlot una ricca complessità che si esalta in un finale morbido e prolungato.

Un vino che ripaga ampiamente la cura e la selezione a cui viene sottoposta l’uva in vigna, una fermentazione la cui durata e temperatura sono accuratamente controllate e un complesso affinamento che combina barriques nuove e di secondo passaggio, con l’effetto stabilizzante di un breve passaggio in cemento.

Ottimo compagno di tortini di verdure e crostini toscani, tagliatelle al ragù di selvaggina, risotto allo zafferano, carni alla griglia, brasati. Formaggi: pecorino stagionato e toma di montagna.