Visellio Rosso IGT Salento XV Vendemmie

Bottiglia
Anno
20 prodotti rimanenti
CHF 31.50

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

un ventaglio di profumi e sensazioni di una finezza difficilmente superabile, che si apre evocando sentori di prugne sotto spirito, ribes e mirtilli in confettura, chiodi di garofano e noce moscata, che lasciano il passo e si alternano ad accenni di anice stellato, viola e liquirizia

Vitigno

100% Primitivo

Origine

Puglia, Italia

Grado alcolico

15.5%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

IGT

Paese

Italia

Regione

Puglia

Vitigno

100% Primitivo

Terreno

Medio impasto con presenza di pietre

Affinamento

5-6 mesi in acciaio, 8 mesi in barrique di rovere francese di primo passaggio; 12 mesi in bottiglia

Gusto

energico e affascinante nello stesso tempo, seduttivo per temperamento e vitalità, fresco pur nella poderosa manifestazione del frutto, che trova il suo equilibrio nei maturi e setosi tannini e nella calibrata componente acida

Aroma

un ventaglio di profumi e sensazioni di una finezza difficilmente superabile, che si apre evocando sentori di prugne sotto spirito, ribes e mirtilli in confettura, chiodi di garofano e noce moscata, che lasciano il passo e si alternano ad accenni di anice stellato, viola e liquirizia

Colore

rubino impenetrabile e brillante

Abbinamenti

Pasta, Formaggio, Carni rosse, Selvaggina, Verdure

Alcol

15.5%

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

16-18°C

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

TENUTE RUBINO

Descrizione:

Il Visellio, anno dopo anno, con una selezione delle sole annate migliori, ha scritto la sua storia, quella di Tenute Rubino e quella del Primitivo. Oggi, con una veste in edizione limitata, celebriamo le sue 15 vendemmie. Visellio è un Primitivo intenso e potente, dalla grande forza estrattiva. Questo cru pluripremiato, evoluto in barrique, contiene nel calice un ventaglio di profumi che ricordano in ogni momento la Puglia e il Mediterraneo, mostrandosi al palato di grande morbidezza e lunga persistenza: un estratto di Salento imbottigliato e regalato ai grandi appassionati. Il suo nome si lega a doppio ?lo con la storia di questa terra e con le sue antiche tradizioni, richiamando l'antico proprietario del fundus – dove oggi ricade parte dei vigneti di Tenute Rubino – che all'epoca dell'Impero Romano possedeva qui le sue fornaci, nelle quali realizzava le anfore utilizzate per contenere e distribuire il vino pugliese, apprezzatissimo già allora, attraverso gran parte del Mar Mediterraneo. Visellio, nel corso degli anni, ha incontrato il plauso dei grandi della critica nazionale e internazionale.

Abbinamenti gastronomici: Da provare con piatti saporiti e strutturati come gli involtini di melanzane ripieni di tonno al sugo, il timballo di lasagne al forno, il cinghiale in agrodolce, lo stufato di lepre, il capriolo in umido, il filetto di manzo al tartufo nero, la tasca di maiale ripiena di funghi. Ama i formaggi a pasta dura stagionati e sapidi.