Terre Brune Carignano del Sulcis DOC

Bottiglia
Anno
42 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 312.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Note di confetture di more e ciliegie, liquirizia, cacao, mirto, alloro, alghe e suggestioni marine

Vitigno

95% Carignano
5% Bovaleddu

Origine

Sardegna, Italia

Grado alcolico

15%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Gambero Rosso 2017
Bibenda 2017 Cinque Grappoli
Vitae AIS 2017 Quattro Viti
James Suckling 2016 95/100

Scheda tecnica:

Denominazione

DOC

Paese

Italia

Regione

Sardegna

Vitigno

95% Carignano
5% Bovaleddu

Terreno

Sabbioso e Calcareo

Affinamento

16/18 mesi in barriques nuove di rovere francese e circa 12 mesi in bottiglia

Gusto

Ricco, quasi cremoso, con tannini ben amalgamati e persistenza insistente

Aroma

Note di confetture di more e ciliegie, liquirizia, cacao, mirto, alloro, alghe e suggestioni marine

Colore

Rosso rubino con sfumature porpora

Abbinamenti

Formaggi, Carne e Selvaggina

Alcol

15%

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

16 - 20°C

Longevità

15 - 20 anni

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

SANTADI

Descrizione:

E’ del 1984 la prima bottiglia di Terre Brune, primo rosso barricato della Sardegna, subito accolto con entusiasmo e ancora oggi simbolo della cantina Santadi. Ottenuto da uve Carignano con un tocco di Bovaleddu, Terre Brune profuma di prugne e mirtilli, spezie dolci, alloro, ginepro, tabacco e cioccolato. Al palato è ricco, caldo, morbido, con tannini fini ed eleganti. Vino di rara complessità, finezza e longevità, ideale per pietanze di terra speziate e saporite.


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Gambero Rosso 2017
Bibenda 2017 Cinque Grappoli
Vitae AIS 2017 Quattro Viti
James Suckling 2016 95/100