Pinot Noir Riserva Sanct Valentin Südtirol Rosso DOC

Bottiglia
Anno
6 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 300.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

aromi di piccoli frutti, violetta e vaniglia tostata. Invecchiando note di fungo porcino e tartufo

Vitigno

Pinot Noir

Origine

Trentino Alto Adige, Italia

Grado alcolico

14%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

DOC

Paese

Italia

Regione

Trentino Alto Adige

Vitigno

Pinot Noir

Terreno

depositi morenici e terreni ghiaiosi a contenuto calcareo

Affinamento

macerazione a freddo per 3 giorni con successiva fermentazione con diverse follature a cui segue la fermentazione in acciaio. Svolgimento della malolattica ed affinamento in barrique-tonneau. Dopo circa 1 anno assemblaggio e ulteriore affinamento per 6 mesi in botte grande.

Gusto

speziato, morbido, seducente

Aroma

aromi di piccoli frutti, violetta e vaniglia tostata. Invecchiando note di fungo porcino e tartufo

Colore

rosso rubino

Abbinamenti

Ideale accompagnatore della spalla o schiena d’agnello stufata, della coda di bue o dei formaggi più intensi

Alcol

14%

Temperatura di servizio

14-16°C

Longevità

10 anni ed oltre

Solfiti

Contiene solfiti

Descrizione:

In Alto Adige il Pinot Nero, originario della Francia, è coltivato dal 1850 e qui è chiamato Blauburgunder.

L’origine precisa è la Borgogna e da sempre costituisce una grande sfida per ogni vignaiolo. È esigente sul terreno e sul clima, ma anche nei trattamenti in cantina.

Dal 1995 per il Pinot nero Sanct Valentin vengono selezionate solo le vigne migliori e più vecchie. Rese minime e cura attenta garantiscono un vino rosso fine e oltremodo sensuale.

È il vino rosso più importante della cantina ST. MICHAEL-EPPAN e si distingue nel bicchiere per finezza, frutto, struttura ben bilanciata e tannini fini. Possiede uno straordinario potenziale d’invecchiamento.