Lodola Nuova Nobile di Montepulciano Bio DOCG

Bottiglia
Anno

Confezione da 6

CHF 138.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Un refolo di mora s’impone tra sensazioni più serie quali cuoio, asfalto prima della pioggia, frutta sotto spirito, e un accattivante finale muschioso

Vitigno

70% Sangiovese
30% Altri vitigni di Montepulciano

Origine

Toscana, Italia

Grado alcolico

14,5%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

DOCG

Paese

Italia

Regione

Toscana

Vitigno

70% Sangiovese
30% Altri vitigni di Montepulciano

Terreno

Argilloso, Limoso

Affinamento

18 mesi in botti di rovere

Gusto

Piacevoli note di prugna e mora tra sensazioni più serie quali cuoio, frutta sotto spirito, e un accattivante finale muschioso

Aroma

Un refolo di mora s’impone tra sensazioni più serie quali cuoio, asfalto prima della pioggia, frutta sotto spirito, e un accattivante finale muschioso

Colore

Rosso rubino intenso

Abbinamenti

Carne

Alcol

14,5%

Filosofia

Bio

Temperatura di servizio

16 - 18°C

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

RUFFINO

Descrizione:

Lodola Nuova Nobile di Montepulciano Docg è l’interpretazione di Ruffino ad uno dei vini più antichi del mondo.

Il Vino Nobile di Montepulciano è infatti fra i più antichi al mondo. Il letterato Francesco Redi definì, elencando in gioiosi versi i vari vini toscani, il "Montepulciano d'ogni vino è Re". Anche Voltaire, nel suo "Candido" cita il vino di Montepulciano. L'aggettivo "Nobile" è dunque particolarmente affine al carattere di questo vino, sintesi dello stile produttivo di Ruffino.

Le uve utilizzate per la produzione di questo vino provengono esclusivamente dalle zone più vocate del territorio di Montepulciano, con i suoi terreni collinari caratterizzati da una tessitura argillo-limosa ricchi di tufo