• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Giorgio Primo Rosso Toscana IGT

Bottiglia
Anno
12 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 534.00 CHW 587.40

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Sentori fruttati ed eleganti di prugna, amarena e ribes, con note di spezie dolci

Vitigno

70% Cabernet Sauvignon
25% Merlot
5% Petit Verdot

Origine

Toscana, Italia

Grado alcolico

14% vol.

Disponibilità

Disponibilità immediata


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Robert Park 2018 96/100
James Suckling 2018 95/100

Scheda tecnica:

Denominazione

IGT

Paese

Italia

Regione

Toscana

Vitigno

70% Cabernet Sauvignon
25% Merlot
5% Petit Verdot

Terreno

Misto

Affinamento

18 mesi in barrique di rovere francese nuove

Gusto

Morbido e strutturato, importante ma gentile. Finale persistente e fruttato

Aroma

Sentori fruttati ed eleganti di prugna, amarena e ribes, con note di spezie dolci

Colore

Rosso rubino carico e luminoso

Abbinamenti

Formaggi, Primi piatti, Carne e Selvaggina

Alcol

14% vol.

Filosofia

Produzione integrata

Solfiti

Contiene solfiti

Descrizione:

Il Giorgio Primo è un vino dalla storia oramai ventennale, la maggiore espressione territoriale di una azienda sempre in crescita e in espansione, la Fattoria La Massa, fieramente toscana.

Nel bicchiere si presenta di un bel rosso rubino carico e luminoso.

Al naso si apre con sentori fruttati ed eleganti di prugna, amarena e ribes, impreziositi da leggere sfumature di spezie dolci.

Al palato è morbido e molto ben strutturato, importante ma gentile. Ottima la persistenza del finale ricco e fruttato.

Vitigno: 70% Cabernet Sauvignon, 25% Merlot, 5% Petit Verdot.

Abbinamenti:barbecue, arrosto, carne alla griglia, vitello, manzo, risotto ai funghi, carne rossa, bistecca, selvaggina, formaggi stagionati.

Vinificazione: La vinificazione è durata circa 15/20 giorni e la successiva svinatura è avvenuta direttamente in barriques nuove di rovere francese da 225 lt.

Affinamento: L’invecchiamento, della durata di 18 mesi, è caratterizzato da un primo periodo di circa 10 mesi in cui il vino viene a contatto con le fecce fini, mantenute in attività da frequenti batonnage e macro ossigenazioni.


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Robert Park 2018 96/100
James Suckling 2018 95/100