PLANETA

ERUZIONE 1614 NERELLO MASCALESE DOC

Bottiglia
Anno
CHF 28.00

Vitigno: 91% Nerello Mascalese, 9% Nerello Cappuccio

La storia dell’Etna è costellata da storiche eruzioni che ne hanno plasmato la forma. Leggendaria quella del 1614, durata 10 anni, la più lunga di tutti tempi, arrestatasi proprio al confine dei vigneti di Sciaranuova. Un nome fortemente evocativo per il nostro Cru dell’Etna a base di Nerello Mascalese. Terre nere in altitudine conferiscono uno stile elegante, fine ed equilibrato.

Vinificazione:
Le uve, raccolte in cassa, vengono subito refrigerate a 10 °C di temperatura, poi selezionate a mano; dopo pigiadiraspatura, fermentano a 25 °C in vasche di acciaio; rimangono sulle bucce per 21 giorni, con brevi rimontaggi; vengono svinate in modo soffice con la pressa verticale; segue fermentazione malolattica in acciaio; il vino così ottenuto affina in botti di rovere per 12 mesi.

Capacità di invecchiamento:
Da 7 a 10 anni

Note organolettiche:
Rubino luminoso e trasparente.
Dalle sabbie laviche questo di Nerello Mascalese al 100% trae la forza gustativa e gli straordinari profumi di incenso di erbe officinali, di ibiscus e finocchietto selvatico.
Vino luminoso e lirico che racconta senza filtri il carattere e la raffinatezza dei grandi rossi di montagna ma di latitudini vicine all’Africa. I tannini di stoffa compatta sono estratti con eleganza. La dolcezza e la generosità dei frutti di bosco e del ribes si mescola ai profumi di incenso e cera d’api ed un lieve tocco quasi salino invita ad un ritorno sul bicchiere.

Abbinamenti:
Un vino il cui carattere può consentire degli abbinamenti molto audaci con piatti di altrettanto carattere. Selvaggina, piatti al tartufo, pesci di scoglio anche con salse complesse, formaggi e salumi.

Customer Reviews

Based on 1 review Write a review