Cornalin de Chamoson Valais AOC

Bottiglia
Anno
28 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 138.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Non Barricato

Aromi

Speziato e fruttato, è caratterizzato da note di amarena, mirtillo e chiodo di garofano con accenni di vaniglia

Vitigno

100% Humagne Rouge

Origine

Vallese, Svizzera

Grado alcolico

13.5%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

AOC

Paese

Svizzera

Regione

Vallese

Vitigno

100% Humagne Rouge

Affinamento

Per 6-8 mesi in tini

Gusto

Gli aromi speziati rivelano un palato corposo con accenti rustici bilanciati da tannini setosi che guadagnano in nobiltà e complessità nel tempo

Aroma

Speziato e fruttato, è caratterizzato da note di amarena, mirtillo e chiodo di garofano con accenni di vaniglia

Colore

Color rosso rubino con sfumature violacee

Abbinamenti

Selvaggina, Formaggi, Carne

Alcol

13.5%

Filosofia

Produzione Integrata

Temperatura di servizio

16-18°C

Longevità

6 anni

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

CHATEAU CONSTELLATION

Descrizione:

Cornalin de Chamoson Valais AOC presenta un color rosso rubino con sfumature violacee. Al naso Il bouquet speziato e fruttato, è caratterizzato da note di amarena, mirtillo e chiodo di garofano con un accenno di vaniglia tanto elegante quanto discreto.

In bocca gli aromi speziati rivelano un palato corposo con accenti rustici bilanciati da tannini setosi che guadagnano in nobiltà e complessità nel tempo.
Il Cornalin è il compagno perfetto per la cacciagione, la carne alla griglia, il pollame selvatico e i formaggi a pasta dura.

Precedentemente chiamato Rouge du Pays, il Cornalin è menzionato nel 1313 in un atto notarile, il Registre d'Anniviers. Difficile da lavorare e poco produttivo, è quasi scomparso nel XX secolo. Negli ultimi vent'anni le sue qualità intrinseche l'hanno riportato alla ribalta e sono diventate uno dei simboli della viticoltura del Vallese.

La lenta macerazione di tre o quattro settimane permette la delicata estrazione dei tannini responsabili del colore e della struttura di questo vino rosso. Un affinamento da sei a otto mesi in tini durante i quali avviene la seconda fermentazione conclude l'elaborazione di questa specialità.