Brunello di Montalcino DOCG Vallocchio

Bottiglia
Anno

Confezione da 6

CHF 348.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Elegante caratterizzato da frutta rossa matura e spezie dolci: spiccano tabacco vanigliato, cannella, bergamotto e mandorla amara tostata. Fresche note balsamiche

Vitigno

100% Sangiovese

Origine

Toscana, Italia

Grado alcolico

15%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

DOCG

Paese

Italia

Regione

Toscana

Vitigno

100% Sangiovese

Terreno

Galestro

Affinamento

In bottiglia per 18 mesi

Gusto

Tannino maturo e vellutato accompagna e integra la nota fruttata, donando pienezza e profondità. La mineralità è ben presente e arricchisce la complessità di questo vino. Il corpo è pieno e rotondo e il finale è persistente

Aroma

Elegante caratterizzato da frutta rossa matura e spezie dolci: spiccano tabacco vanigliato, cannella, bergamotto e mandorla amara tostata. Fresche note balsamiche

Colore

Rosso rubino intenso e brillante

Abbinamenti

Selvaggina, Formaggi, Carne, Pasta

Alcol

15%

Filosofia

Produzione Integrata

Temperatura di servizio

16-18°C

Longevità

10-15 anni

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

FANTI

Descrizione:

Brunello di Montalcino DOCG Vallocchio è Il risultato per l’impegno di Fanti per l’eccellenza. Un vino di alta qualità proveniente da un mosaico di aree straordinariamente dotate nella zona di Vallocchio.

I cinque vigneti più antichi della tenuta contribuiscono a creare il Brunello Vallocchio, prodotto esclusivamente nelle annate migliori. Questo vino viene prodotto esattamente nell’area di Castelnuovo dell’Abate, dove è stato rintracciata l’attestazione della miglior produzione vinicola della zona. L’impegno della Famiglia Fanti per l’eccellenza si può ritrovare in questo vino, gran selezione che regala struttura così come morbidezza e uno splendido profilo organolettico

Grande rosso toscano corposo e strutturato, con una complessità che solo i migliori vini possono regalarci. Perfetto per abbinamenti con carni succulente e selvaggina, ma interessante anche da meditazione.

Presenta un colore rosso rubino intenso e brillante Al naso l'attacco elegante caratterizzato da frutta rossa matura e spezie dolci: spiccano tabacco vanigliato, cannella, bergamotto e mandorla amara tostata. L’intenso profumo è bilanciato dalle fresche note balsamiche di menta, maggiorana, salvia ed eucalipto.

Il sapore del tannino maturo e vellutato accompagna e integra la nota fruttata, donando pienezza e profondità. La mineralità è ben presente e arricchisce la complessità di questo vino. Il corpo è pieno e rotondo e il finale è persistente.

Vendemmia manuale, dalla seconda metà di settembre alla metà di ottobre. Selezione manuale dei grappoli e dei singoli acini su banchi di cernita. Fermentazione alcolica e malolattica per 30 giorni svolte in tini di acciaio inox a temperatura controllata (massimo 30°C). Maturazione in legno: 24 mesi, 50% in tonneaux da 500 l. e 50% in botti di rovere da 30 hl. Affinamento in bottiglia: 18 mesi.

Si consiglia ad una temperatura di 16-18°C in calici da rossi importanti avendo cura di una opportuna ossigenazione. Ottimo con lasagne, penne al cinghiale, bistecca alla fiorentina, tagliata di manzo, arrosto di vitellone, pecorino di fossa e formaggi stagionati.