Barbaresco DOCG Vanotu

Bottiglia
Anno
23 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 540.00

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Note fruttate di lampone e ciliegia accompagnate da suadenti note legnose come la vaniglia. Sentori di rosa si completano con note di salvia, menta, timo, camomilla

Vitigno

100% Nebbiolo

Origine

Piemonte, Italia

Grado alcolico

14%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Vinous 2018 94/100
Bibenda 2018 5 Grappoli
Vini Buoni d'Italia 2018 4 Stelle
I Vini di Veronelli 2018 94/100
Vitae 2022 2018 4 Viti
Bibenda 2016 5 Grappoli
The Wine Hunter Awards 2020 2016
Oro
Vini Buoni d'Italia 2016 4 Stelle
Wine Spectator 2016 94/100
Vinous 2016 91/100

Scheda tecnica:

Denominazione

DOCG

Paese

Italia

Regione

Piemonte

Vitigno

100% Nebbiolo

Terreno

Di medio impasto con una ricca componente calcarea

Affinamento

Per 24 mesi in barrique più ulteriori nove mesi in bottiglia

Gusto

Vellutato ampio ed avvolgente con tannini dolci e persistenti

Aroma

Note fruttate di lampone e ciliegia accompagnate da suadenti note legnose come la vaniglia. Sentori di rosa si completano con note di salvia, menta, timo, camomilla

Colore

Rosso rubino intenso

Abbinamenti

Selvaggina, Formaggi, Carne, Antipasti

Alcol

14%

Filosofia

Produzione Integrata

Temperatura di servizio

18 - 20°C

Longevità

20 anni

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

PELISSERO

Descrizione:

Vanotu è il diminutivo in dialetto piemontese di Giovanni, nonno di Giorgio Pelissero e vecchio proprietario del vigneto. Grazie al particolare microclima ed alla giacitura di cui gode questo terreno si riescono ad ottenere, anche nelle piccole annate, vini di grande carattere e di grande personalità.
La Cascina Vanotu é situatua sull’incrocio dei tre comuni della zona del Barbaresco; Treiso, Barbaresco e Neive.
Il terreno é di medio impasto con una ricca componente calcarea adatta a fare vini molto aromatici e molto varietali.

Prodotto con tecniche moderne ed innovative (temperature controllate, follature meccaniche automatiche temporizzate e programmate) cercando di portare in bottiglia la massima esaltazione delle caratteristiche varietali del Nebbiolo.
Affinato per circa due anni in barrique e nove mesi in bottiglia si cerca di ottenere concentrazione, frutto, complessità tannica morbida ed avvolgente.

La volontà è quella di fare un vino innovativo cercando di mantenere ed esaltare al massimo quelle che sono le grandi qualità del Nebbiolo. La prima annata imbottigliata è stata il 1960.


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Vinous 2018 94/100
Bibenda 2018 5 Grappoli
Vini Buoni d'Italia 2018 4 Stelle
I Vini di Veronelli 2018 94/100
Vitae 2022 2018 4 Viti
Bibenda 2016 5 Grappoli
The Wine Hunter Awards 2020 2016
Oro
Vini Buoni d'Italia 2016 4 Stelle
Wine Spectator 2016 94/100
Vinous 2016 91/100