• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Villa Gemma Trebbiano Bianco d'Abruzzo IGT

Bottiglia
Anno
24 prodotti rimanenti

Confezione da 6

CHF 114.00 CHW 125.40

Tipo di vino

Bianchi

Stile

Non Barricato

Aromi

Fruttato di frutta bianca e minerale, con sfumature di erbe aromatiche, fiori e frutta tropicale

Vitigno

Trebbiano
Cococciola
Pecorino

Origine

Abruzzo, Italia

Grado alcolico

13% vol.

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

IGT

Paese

Italia

Regione

Abruzzo

Vitigno

Trebbiano
Cococciola
Pecorino

Terreno

Calcareo-argilloso

Affinamento

in serbatoi inox a temperatura controllata e in bottiglia

Gusto

Fresco e floreale, abbastanza intenso, di buona sapidità

Aroma

Fruttato di frutta bianca e minerale, con sfumature di erbe aromatiche, fiori e frutta tropicale

Colore

Giallo paglierino brillante

Abbinamenti

Pesce, Crostacei e Formaggi

Alcol

13% vol.

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

8 - 12°C

Solfiti

Contiene solfiti

Descrizione:

Il Bianco "Villa Gemma" di Masciarelli è un vino prodotto in Abruzzo, prevalentemente con uva Trebbiano e vinificato solo in acciaio. È un vino fresco, fruttato e minerale, di buon corpo e persistenza aromatica, particolarmente adatto da degustare con menù di pesce. Un’etichetta che rappresenta perfettamente le caratteristiche varietali di uno dei vitigni più diffusi nel Centro Italia, che nel terroir abruzzese si esprime su livelli qualitativi molto interessanti.

Il "Villa Gemma" è prodotto dalla Cantina Masciarelli nelle tenute che si trovano nel territorio della provincia di Chieti. Le uve di Trebbiano, Pecorino e Cococciola provengono delle vigne coltivate nelle zone collinari di S. Martino sulla Marrucina, a oltre 400 metri di altitudine, di Ripa Teatina e Bucchianico a circa 200-250 metri sul livello del mare. Le viti sono allevate a pergola abruzzese e Guyot, con una densità d’impianto di 1600-7000 ceppi per ettaro. I terreni di matrice prevalentemente calcareo-argillosa e il clima fresco e ventilato, si sono rivelati perfetti per le uve a bacca bianca. Il periodo di vendemmia va dalla metà di settembre alla prima settimana d’ottobre, a seconda delle varietà. Dopo la pressatura soffice delle uve, si procede alla fermentazione in vasche d’acciaio inox. Il vino matura poi in acciaio per alcuni mesi prima d’essere imbottigliato e messo in commercio.

Il vino "Villa Gemma" di Masciarelli, fedele alla filosofia aziendale, rappresenta molto bene le caratteristiche della zona di produzione e dei vitigni. Una bottiglia imprescindibile per chi vuole conoscere il volto autentico dei bianchi abruzzesi.  Nel calice si presenta con un colore giallo paglierino luminoso. Il bouquet è intenso e articolato, con profumi di floreali, note di frutta bianca, cenni tropicali e sensazioni minerali. Il sorso è di grande freschezza, energico e teso, con un centro bocca di buona ricchezza aromatica e una chiusura su note sapide.