Salende Bianco IGT Salento

Bottiglia
Anno
42 prodotti rimanenti
CHF 13.00

Tipo di vino

Bianchi

Stile

Non Barricato

Aromi

seducente, intrigante, articolato, con in evidenza piacevoli e spiccate sfumature di sambuco, ginestra, pompelmo, mela verde, fiori di mandorlo, pepe bianco e pietra focaia

Vitigno

100% Vermentino

Origine

Puglia, Italia

Grado alcolico

13%

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Denominazione

IGT

Paese

Italia

Regione

Puglia

Vitigno

100% Vermentino

Terreno

Medio impasto con presenza di pietre

Affinamento

5-6 mesi in acciaio, 3 mesi in bottiglia

Gusto

di grande equilibrio ed intensità, dotato di una vena sapida invitante, si mostra armonioso e coerente rispetto a quanto evidenziato al naso, fine e persistente

Aroma

seducente, intrigante, articolato, con in evidenza piacevoli e spiccate sfumature di sambuco, ginestra, pompelmo, mela verde, fiori di mandorlo, pepe bianco e pietra focaia

Colore

giallo paglierino delicato, con riflessi verdolini limpidi e brillanti

Abbinamenti

Antipasti, Pasta, Pesce

Alcol

13%

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

8-10°C

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

TENUTE RUBINO

Descrizione:

Salende è Salento, e lo è per gli stessi salentini: è con questa parola dialettale che gli abitanti del tacco d'Italia si riferiscono al proprio territorio, crogiolo di tradizioni, sapori e colori con pochi eguali nel resto del Paese. Salende esprime questo caleidoscopio d'emozioni, ricordandoci che la nostra identità è qualcosa a cui non dobbiamo mai rinunciare.

Abbinamenti gastronomici: si sposa molto bene con piatti di pesce importanti, anche affumicati. Notevole l’abbinamento con i gustosi tagliolini all’aragosta, i ravioli con il ripieno di astice al profumo di melissa e basilico, il trancio di ricciola agli agrumi e le polpette di tonno rosso. Impeccabile con un saporito e stuzzicante vitello tonnato.