0

Il tuo carrello è vuoto

Gin Tom Time Cold Compound

Bottiglia
46 prodotti rimanenti
CHF 55.00

Tipo

Gin

Stile

Non Barricato

Aromi

Fresco, armonico ed elegante, con note balsamiche, mediterranee e floreali

Prodotto da

Bacche di ginepro
Pigne di cipresso
Rosmarino di Montevecchia
"Regina dei prati"

Origine

Lombardia, Italia

Grado alcolico

45% vol.

Disponibilità

Disponibilità immediata


Scheda tecnica:

Tipo

Gin

Paese

Italia

Regione

Lombardia

Prodotto da

Bacche di ginepro
Pigne di cipresso
Rosmarino di Montevecchia
"Regina dei prati"

Gusto

Morbido ed elegante, con note balsamiche e sentori di cardamomo e coriandolo

Aroma

Fresco, armonico ed elegante, con note balsamiche, mediterranee e floreali

Colore

Cristallino

Abbinamenti

Dolci e dessert, Long Drink

Alcol

45% vol.

Filosofia

Bio, Distillazione

Temperatura

14 - 20°C

Descrizione:

Il "Tom Time" è un Gin "Cold Compound" prodotto con le botaniche del Parco di Montevecchia nella Valle del Curone. E' distillato artigianalmente in alambicco ed ottenuto da diverse piante aromatiche tra cui da bacche di ginepro, pigne di cipresso, rosmarino di Montevecchia dalle tipiche note mediterranee e "regina dei prati", una rara erba spontanea con intensi sentori floreali. Al naso è di grande freschezza e ricchezza aromatica. I profumi sono in perfetta armonia e di grande eleganza. Al palato è morbido e con eleganti sentori di cardamomo e coriandolo.

Nel "Cold Compound" Gin alcune botaniche non sono distillate, ma macerate a freddo in alcool. Questa tecnica ancestrale permette una conservazione ottimale delle proprietà organolettiche, così come degli aromi più delicati e particolari, che vengono ceduti dalle botaniche al gin. Alcune botaniche sono invece distillate per accentuare la loro finezza e carica aromatica. Il risultato finale è determinato dall’assemblaggio degli spiriti di ciascuna botanica, in un perfetto equilibrio sensoriale. 

All’interno di Tom Time Gin emerge il meraviglioso territorio del Parco di Montevecchia e della Valle del Curone, che comprende gli ultimi rilievi prealpini affacciati sulla Pianura Padana. Grazie a questa posizione privilegiata, il clima è caldo e ventilato, ma con significative escursioni termiche. Condizioni ideali per lo sviluppo di una rigogliosa e ampia biodiversità. Il paesaggio è inoltre caratterizzato dai cipressi, storicamente impiantati per delineare percorsi e luoghi di interesse. In passato, oltre alla viticoltura, qui era diffusa la coltivazione di erbe aromatiche, primo fra tutti il rosmarino, particolarmente apprezzato per l’intensa aromaticità acquisita sui caldi versanti collinari esposti a sud. Conosciuto e ricercato sin dal 1800, la sua produzione si sta avviando oggi verso un’importante riscoperta. Il Parco è anche noto per l’incredibile varietà di piante officinali e spontanee che è possibile incontrare, tanto da essere meta di alcune tra le più famose scuole di foraging.

Botaniche: Legno di abete rosso che dona complessità e persistenza olfattiva. Pigne di cipresso che apportano una spiccata balsamicità. Rosmarino di Montevecchia dalle tipiche note mediterranee, "Regina dei prati" una rara erba spontanea, con particolari sentori floreali, ponte organolettico tra la balsamicità delle conifere e l’impronta mediterranea del rosmarino. Ginepro dalla cui concentrazione e purezza deriva l’elegante freschezza del Gin "Tom Time".