• -20% Cantine Aperte
0

Il tuo carrello è vuoto

Clos Sassella Riserva Valtellina Superiore DOCG

Bottiglia
Anno
44 prodotti rimanenti
CHF 59.00 CHW 64.90

Tipo di vino

Rossi

Stile

Barricato

Aromi

Fine, profondo e sorprendente, con note di frutti rossi e spezie

Vitigno

100% Nebbiolo

Origine

Lombardia, Italia

Grado alcolico

15% vol.

Disponibilità

Disponibilità immediata


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Guida 2024 Gambero Rosso 2018

Scheda tecnica:

Denominazione

DOCG

Paese

Italia

Regione

Lombardia

Vitigno

100% Nebbiolo

Terreno

Prevalentemente sabbioso e con rocce antiche. Diversi terreni in base alle aree

Affinamento

Integrale con 16 giorni di macerazione e fermentazione alcolica in legno, dove la maturazione prosegue per 18 mesi. Affinamento in bottiglia per 18 mesi.

Gusto

Elegante, intenso ed equilibrato. Tannini ben integrati e finale lungo

Aroma

Fine, profondo e sorprendente, con note di frutti rossi e spezie

Colore

Rosso intenso

Abbinamenti

Carne, Selvaggina, Formaggi stagionati

Alcol

15% vol.

Filosofia

Produzione integrata

Temperatura di servizio

18°C

Longevità

5 anni

Solfiti

Contiene solfiti

Cantina

CONVENTO SAN LORENZO

Descrizione:

Clos è una parola francese usata per denominare i vigneti circondati da mura. La vigna del Convento San Lorenzo è l’unica in provincia di Sondrio ad essere protetta da una cinta muraria in sasso. Si trova nel cuore dell’area di produzione della Sassella e gode di una vista meravigliosa sul paesaggio terrazzato circostante.

Il Clos è appartenuto per secoli alle monache, che lo ricevettero nel 1100 insieme al Castello, diventato poi Convento, dalla ricca famiglia dei Capitanei di Sondrio. Si ha notizia che già a partire dal 1400 il vino prodotto in questo clos era fonte di reddito per le monache. Dal 2005 abbiamo iniziato a coltivare il clos apportando negli anni ingenti lavori, tra cui il reimpianto delle nuove viti di Nebbiolo a girapoggio per migliorare l’esposizione al sole e agevole le pratiche di lavoro, sviluppando di anno in anno la nostra conoscenza di questo terroir unico, per esaltarne sempre di più la sua innata vocazione. Il clos è esposto a sud e beneficia della massima esposizione al sole e del vento del lago di Como, la breva, che mantiene l’ambiente naturalmente asciutto e sano.

Il terreno è molto sabbioso, composto dai detriti delle rocce antiche che risalgono all'era glaciale e ha un’ottima capacità drenante. Nello specifico il clos ha diversi terreni:

  • In alto la terra è acida e affiora la roccia
  • In alto a destra la terra è più profonda e fertile, ricca di sostanze organiche
  • Al centro le rocce ripide affiorano visibilmente dal terreno
  • In basso il terreno è leggermente più profondo e vigoroso
Il vino del clos è elegante, intenso ed equilibrato, i tannini sono ben integrati e il finale lungo. Ha una profondità aromatica sorprendente, dominata da piccoli frutti rossi e spezie. Di grande finezza e longevità. È il vino iconico dell’azienda Convento San Lorenzo ed espressione più pura della bellezza del Nebbiolo di montagna.


Premi e riconoscimenti

Premio Annata Risultato
Guida 2024 Gambero Rosso 2018