Villa de Varda, la Grappa Trentina

A Mezzolombardo in Trentino, capoluogo rotaliano, i de Varda, famiglia nobile dal 1678, erano proprietari di vigneti, produttori di vino e di grappa. Agli inizi del 1800, trisavolo Michele Dolzan in quelle stesse cantine avvia la sua attività dell’arte distillatoria, giunta oggi alla sesta generazione. A condurre l’azienda verso il futuro oggi sono il cavalier Luigi Dolzan insieme ai figli, Michele e Mauro Dolzan.