Vecchie Terre di Montefili
Nel cuore del Chianti Classico, arroccata su una collina panoramica a 500 metri di altitudine, Montefili non è la tipica cantina toscana. Sono futuristi del vino, consapevoli di vivere adagiati sulle spalle di un vecchio gigante, con un viaggio che parte dai cambiamenti iniziati con i Super Tuscans fino alla volontà di aderire al primo bio-distretto d’Italia. Per produrre i migliori vini del Chianti Classico.
Il team dalla grande sensibilità, guidato dall’enologa Serena Gusmeri, è ossessionato dal Sangiovese e la sostenibilità non è negoziabile. Il futuro del vino è collaborazione, quindi, con cuore, mente e braccia aperte, vi invitano a unirvi nel loro viaggio.