Tenuta Valdipiatta

Montepulciano, la “Perla del Rinascimento” è antica terra di grandi vini. La Tenuta Valdipiatta, con 22 ettari di vigneto dislocati tra i 300 e i 350 m.s.l.m. nel cuore del territorio, è tra i produttori storici del Vino Nobile. Da sempre azienda familiare è la realizzazione del sogno di Giulio Caporali di fuggire il caos della Capitale per vivere nella serenità della campagna toscana e produrre, per la famiglia in primo luogo, olio, vino e gli altri frutti della terra concludendo le sue giornate sugli amati studi di letteratura e storia.Giulio ha saputo combinare perfettamente l‘attività di vignaiolo con la sua vena umanistica. Studioso di storia e letteratura, ha approfondito le origini del Vino Nobile e della città di Montepulciano traducendo dal latino gli Statuti medioevali che regolavano la produzione e il commercio di vino locale. Ha scritto anche di Porsenna, mitico fondatore della città, ultimo re di Roma e degli Etruschi. Miriam Caporali, figlia di Giulio, ha fatto del suo lavoro una scelta di vita dedicandosi fin da subito alla valorizzazione del terroir di Montepulciano e dei vitigni autoctoni nel rispetto di una viticoltura consapevole e sostenibile.