Baron Patrick de Ladoucette

Dalla fine del XVIII secolo, la famiglia Comtes Lafond possiede il vigneto più grande e famoso di Pouilly Fumé.

Il barone Patrick de Ladoucette ha perpetuato questa tradizione di altissima qualità e ha aggiunto ai 200 anni di storia una cuvée rara, il Baron de L, che sublima lavoro e terroir eccezionali. Il Baron de L è riconosciuto come uno dei più grandi vini Sauvignon al mondo, di eccezionale finezza e ampiezza.

Il barone Patrick de Ladoucette ha poi esteso il suo know-how ai vigneti di Sancerre e ha perpetuato il nome di Comte Lafond per le sue grandi annate di Sancerre in bottiglie eccezionali del XVIII secolo che ricordano quelle usate dal suo antenato.