I Veroni

La storia della Fattoria risale, come complesso agricolo, alla fine del 1500 quando era di proprietà della nobile famiglia Gatteschi che vi costruì le prime vasche di fermentazione dei mosti, ancora oggi visibili.  Come complesso edilizio, all’inizio del XII secolo nacque la torre di avvistamento all’interno dell'immenso feudo di proprietà dei Conti Guidi, torre oggi non più visibile perché inglobata nelle costruzioni dei secoli successivi che hanno portato all’attuale struttura edilizia.

Il nome “i veroni” deriva da “verone” termine del toscano antico con il quale si indicava una terrazza coperta o scoperta, ed in particolare, nell’ambiente agricolo, il terrazzino coperto con cui termina la scala esterna delle case di campagna; presso la Fattoria I Veroni esistevano infatti ampi terrazzamenti in muratura, dei quali oggi ne resta solo uno.

I Veroni è, oggi, una azienda vitivinicola specializzata certificata biologica, situata nel territorio del Chianti Rùfina e precisamente nel Comune di Pontassieve ad una distanza di circa 10 km dalla città di Firenze.